Maglietta da calcio Calciomercato Cagliari stretta finale per Kannemann_0

Calciomercato Cagliari, stretta finale per Kannemann
Ai sardi manca sempre una pedina: un difensore centrale
CAGLIARI – Con la questione Joao Pedro risolta felicemente, si chiude per il Cagliari la trattativa con la Fiorentina per arrivare a Saponara. A questo punto manca solo un difensore centrale. La corsa a Kannemann infatti continua. L’inizio della settimana prossima dovrà essere decisivo per chiudere i giochi, altrimenti la società Acquista online la maglia da calcio 2018 potrebbe decidere di andare avanti con Ceppitelli, Romagna e Pisacane. Ma con Andreolli e Capuano in partenza servirebbe un altro elemento. Il Gremio che potrebbe cedere alle lusinghe isolane: restano comunque vive le piste Tonelli e Zukanovic, ai quali potrebbe unirsi anche Spolli. Colombatto sembra destinato a dover fare ancora un altro anno di esperienza altrove. Intanto il via libera a Joao Pedro “affolla” il pacchetto avanzato: uno tra Han o Sau potrebbe partire. La corte del Frosinone al centravanti sardo continua, Fabbrica di maglie da calcio ma Maran potrebbe chiedere di trattenerlo.

Nuova maglia da calcio Calciomercato Cagliari stretta finale per Kannemann

Calciomercato Cagliari, stretta finale per Kannemann
Ai sardi manca sempre una pedina: un difensore centrale
CAGLIARI – Con la questione Joao Pedro risolta felicemente, si chiude per il Cagliari la trattativa con la Fiorentina per arrivare a Saponara. A questo punto manca solo un difensore centrale. La corsa a Kannemann infatti continua. L’inizio della settimana prossima dovrà essere decisivo per chiudere i giochi, altrimenti la società Uniforme da calcio potrebbe decidere di andare avanti con Ceppitelli, Romagna e Pisacane. Ma con Andreolli e Capuano in partenza servirebbe un altro elemento. Il Gremio che potrebbe cedere alle lusinghe isolane: restano comunque vive le piste Tonelli e Zukanovic, ai quali potrebbe unirsi anche Spolli. Colombatto sembra destinato a dover fare ancora un altro anno di esperienza altrove. Intanto il via libera a Joao Pedro “affolla” il pacchetto avanzato: uno tra Han o Sau potrebbe partire. La corte del Frosinone al centravanti sardo continua, Uniforme da calcio ma Maran potrebbe chiedere di trattenerlo.

Negozio di maglie da calcio Calciomercato Cagliari Srna in arrivo. Sondaggio Hernandez

Calciomercato Cagliari, Srna in arrivo. Sondaggio Hernandez
Fatta per il terzino: visite mediche al via. In attacco si pensa all’ex Palermo a costo zero
CAGLIARI – A due settimane quasi esatte dal suo blitz in Sardegna, Darijo Srna ha accettato la proposta del Cagliari e tra oggi e domani dovrebbe essere in Italia per le visite mediche che anticiperanno la firma sul contratto. Inizia, così, con il botto questa settimana che dovrebbe subito infiammarsi non solo per l’accordo con il laterale destro croato, ma anche con la chiusura della trattativa con Lucas Castro. Maglie da calcio a buon mercato La società sarda, inoltre, ha fatto un sondaggio, per l’uruguaiano Abel Hernandez, già noto in Italia per i suoi trascorsi al Palermo e attualmente finito nella serie B inglese con l’Hull City. Il fatto che sarà libero a breve a parametro zero per la scadenza del suo contratto, potrebbe rappresentare una buona occasione per portarlo di nuovo in Serie A. Maglie da calcio

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Maglia da calcio economica Calciomercato Cagliari spunta l’idea Saponara

Calciomercato Cagliari, spunta l’idea Saponara
La Fiorentina si aspetta un’offerta concreta: prestito oneroso (un milione) più obbligo di riscatto per altri 8 milioni
CAGLIARI – Il principale obiettivo del Cagliari, oltre che la maggiore necessità di Rolando Maran, resta quella di chiudere il cerchio con un difensore centrale che vada a completare la linea difensiva, ma la società isolana è attenta agli sviluppi della questione Joao Pedro e per questo ha messo gli occhi su Riccardo Saponara. La società sarda ha bussato alla porta della Fiorentina per il trequartista. Al momento, Maglie da calcio infatti, il solo Ionita può vestire i panni del trequartista e se Joao Pedro dovesse incappare in uno stop più lungo degli iniziali sei mesi del primo grado, ipotesi alla quale quasi non si vuole pensare in casa rossoblù, sarebbe necessario pescare sul mercato. La Fiorentina si aspetta un’offerta concreta che sia simile alla richiesta: prestito oneroso (un milione) più obbligo di riscatto per altri 8 milioni a fine stagione. Intanto, col Sassuolo è nata l’ Negozio di calcio online idea di uno scambio Peluso-Andreolli.

Acquista una maglia da calcio Calciomercato Cagliari sondaggio Ciano. Dietro Silvestre o Varnier

Calciomercato Cagliari, sondaggio Ciano. Dietro Silvestre o Varnier
La dirigenza si muove in più direzioni per accontentare Maran 
CAGLIARI – Chiusa la questione Darijo Srna, che domani sarà a Roma per sottoporsi alle visite mediche di rito a Villa Stuart, il Cagliari prosegue con la sua campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione ora alla difesa manca solo un centrale che prende il posto di Castan, rientrato alla Roma per fine prestito.Una pista d’esperienza può essere Silvestre, che la Samp sta già Acquista una maglia da calcio trattando con il Parma: è un destro che gioca anche sul centrosinistra. Un investimento giovane può essere invece Marco Varnier del Cittadella, magari allargando il discorso a Kouamé per l’attacco.

SPUNTA CIANO – Fermento anche in attacco: il nome è quello di Camillo Ciano. Un primo sondaggio con il Frosinone è stato fatto, ma ora resta da capire se la trattativa vera e propria potrà iniziare. Maglietta da calcio

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Maglie da calcio Calciomercato Cagliari si continua a corteggiare Kouamè

Calciomercato Cagliari, si continua a corteggiare Kouamè
Sul classe ’97 del Cittadella ci sono tante squadre, in primis Genoa e Basilea
CAGLIARI – Il Cagliari continua ad essere in corsa per la giovane rivelazione del Cittadella Christian Kouamé, uno dei talenti più puri espressi nell’ultimo campionato di Serie B. Sul giocatore ivoriano è Presa di maglie di calcio a buon mercato forte anche il pressing del Genoa. Il direttore sportivo dei sardi Carli, tuttavia, apprezza parecchio l’attaccante classe ’97 e vorrebbe vederlo allenato da Maran.Attenzione però all’inserimento di una rivale elvetica: il Basilea, che ha appena ceduto Elyounoussi al Southampton, Acquista una maglia da calcio ha fatto un sondaggio serio su Kouamé.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Camicie da calcio in vendita Calciomercato Cagliari si complica la pista Kannemann

Calciomercato Cagliari, si complica la pista Kannemann
Il Gremio gioca al rialzo alla luce dell’enserimento dell’Everton 
CAGLIARI – Dopo quella che sembrava essere stata la zampata decisiva, si fa complicata la strada che porta il Cagliari verso Walter Kannemann, perché tra il giocatore e la società isolana ci si è messo il Gremio, club che ha la proprietà del cartellino del difensore e che sembra poco propenso a fare sconti. E così la trattativa è diventata parecchio in salita perché pur con la volontà del giocatore che sembra aver fatto la sua scelta verso l’Isola, tra domanda e offerta c’è ancora parecchia distanza. In casa rossoblù l’offerta per Kannemann era già Maglie calcio online pronta, con un contratto quinquennale da seicentomila euro a stagione, ma a bloccare il tutto è stata la società brasiliana che vuole fare cassa da una eventuale cessione. L’inserimento dell’Everton nella trattativa ha, infatti, fatto lievitare il prezzo del cartellino e il Gremio non si è fatto trovare impreparato, rilanciando rispetto alla prima offerta rossoblù. Tommaso Giulini ha offerto una cifra che si aggira intorno ai quattro milioni di euro, ma da Porto Alegre hanno risposto picche, chiedendo almeno il doppio per poter liberare il difensore. Una replica che non è certo piaciuta all’entourage cagliaritano che continua a sondare il mercato dei centrali, sperando di poter pescare in Italia. Tornano di moda, dunque, Uniforme da calcio i nomi di Tonelli, Silvestre e Danilo.

Maglietta da calcio Calciomercato Cagliari sbarca Maran- pronto il contratto

Calciomercato Cagliari, sbarca Maran: pronto il contratto
L’allenatore è stato intercettato alle 7.45 dall’uscita del settore arrivi dell’aeroporto di Elmas 
CAGLIARI -E’ sbucato alle 7.45 dall’uscita del settore arrivi dell’aeroporto di Elmas dopo il volo che da Verona lo ha portato in Sardegna. Rolando Maran, il nuovo allenatore in pectore del Cagliari, è pronto all’avventura in rossoblù dopo quattro stagioni al Chievo. In giornata firmerà il contratto con la società di Tommaso Giulini e poi il club annuncerà Nuova maglia da calcio ufficialmente l’ingaggio: gli accordi sono stati già presi, si tratta solo di firmare materialmente le carte. L’arrivo mattutino ha spiazzato i tifosi: ad attenderlo c’erano solo gli addetti ai lavori. Nessuna dichiarazione, per ora: solo un “tutto bene” a chi gli ha chiesto come fosse andato il viaggio. Da oggi comincerà a lavorare insieme a Giulini e al diesse Marcello Carli per costruire la nuova squadra. Qualcosa mister e club si sono già detti, ma ora si entra nella fase operativa per costruire la lista dei giocatori che andranno in ritiro. Tutte le strategie di mercato dipenderanno dal destino di Barella. La corte all’azzurrino da parte dei grandi club è serratissima. Maglietta da calcio

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Maglia online personalizzata Calciomercato Cagliari Sau Srna e gli altri rinnovi in sospeso

Calciomercato Cagliari, Sau, Srna e gli altri rinnovi in sospeso
Sono in tutto otto i giocatori rossoblù in scadenza nel 2019
CAGLIARI – Molti giocatori del Cagliari sono in scadenza di contratto nel 2019. E cercano di capire che ne sarà dal futuro: sono in otto, da Sau a Padoin, oltre a Srna, Cigarini, Andreolli, Dessena, Pisacane e Rafael. Per la società al momento non è la priorità, ma i discorsi verranno aperti a gennaio, anche perché ora, dopo tre giornate di campionato difficilmente le valutazioni possono essere tanto differenti dal precampionato. Knitting piccolo prezzo Il club che vuole valutare quali profili possono essere utili anche per la prossima stagione. Anche se non è detto che gli interessati non inizino a guardarsi intorno, sapendo di potersi liberare automaticamente a giugno, senza portare nulla nelle casse del Cagliari. Ma si tratta di una scelta societaria: si vuol trattenere solo chi è veramente motivato. Se per Rafael e Dessena sembra che comunque si possa risolvere con facilità, per gli altri bisognerà valutare. Srna ad esempio ha iniziato alla grande, ma dovrà dimostrare di avere continuità. Per Pisacane, bisognerà tener conto di una certa abbondanza del pacchetto arretrato. Molto dipenderà dalle posizioni di Cigarini e Andreolli, Fabbrica di maglie da calcio entrambi cercano di guadagnarsi il prolungamento ritagliandosi un finale da protagonisti. Per Sau, ci sono tre mesi di tempo per spazzare via gli scetticismi e guadagnarsi un futuro ancora a Cagliari.

Knitting piccolo prezzo Calciomercato Cagliari rebus allenatore- De Zerbi e Juric in pole

Calciomercato Cagliari, rebus allenatore: De Zerbi e Juric in pole
Si valutano anche Rolando Maran e Davide Nicola per il rilancio
CAGLIARI -Quattro ipotesi. Sono quelle da cui oggi, nel vertice tra il ds Marcello Carli e il presidente Tommaso Giulini, negli uffici milanesi della Fluorsid, il Cagliari potrebbe ricavare il nuovo allenatore. Nella margherita per la panchina c’è un poker di petali filtrato con doti, virtù, caratteristiche, tante variabili esaminate da Giulini e Carli, che di suo ha idee chiare sulla fisionomia del prossimo tecnico rossoblù. Sì, ce ne sarà Maglie calcio online uno perché anche se nessuno l’ha ancora detto all’interessato, la parabola del “jefe” Diego Lopez è arrivata a compimento.Davide Nicola, Ivan Juric, Rolando Maran e Roberto De Zerbi, questi i nomi in ballo, sono allenatori con idee e filosofie diverse. Favoriti? De Zerbi piace molto al ds rossoblù, ma il tecnico ormai ex giallorosso ha una parola e mezzo col Sassuolo. Il Cagliari cercherà Acquista online la maglia da calcio 2018 di strappare il sì, subito dopo nella scala di gradimento c’è Juric.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO